Archivio Anno 2011

<< Torna indietro

27 novembre 2011
Il Vangelo di MarcoIl Vangelo di Marco Quest’anno liturgico B sarà accompagnato dalla lettura festiva del vangelo di Marco. Ne offriamo una breve presentazione.esù non ha lasciato nessuno scritto e nemmeno ha preso alcuna iniziativa per garantire una riproduzione letteraria dei suoi discorsi. Hanno scritto invece alcuni suoi seguaci, e nemmeno subito dopo i fatti, ma a distanza di qualche decennio. Subito dopo i fatti (cioè dopo la morte-risurrezione di Gesù) si è invece formato il Vangelo orale (dall'anno 30 al 70 circa); solo in seguito si formarono anche i Vangeli scritti (tra il 70 e il 100 circa). In pratica dalla morte di Gesù alla redazione definitiva dei vangeli passano una quarantina d'anni, ma non sono quarant'anni di vuoto: sono anni di intensa attività della comunità cristiana, di predicazione, di celebrazioni liturgiche, di prime raccolte scritte dei "detti" principali di Gesù, delle parabole, dei miracoli. Da tutto questo materiale, gli evangelisti hanno poi attinto per comporre i Vangeli. Questa trasmissione orale e scritta, va sotto il nome di Tradizione.Il periodo di composizione dei Vangeli è compreso tra il 40-50 e il 70 d.C. per i Vangeli di Matteo, Marco e Luca, e tra il 90-100 d.C. per quello di Giovanni.I primi tre Vangeli sono detti "Sinottici", da un termine greco (sjn = "insieme" + òpsis = "vista", cioè "lettura unitaria") che indica la possibilità di "leggerli insieme" tante sono le analogie e tanti sono i parallelismi.Il Vangelo di Giovanni, scritto al di fuori della...
continua...
Aspettando il Signore che viene
25 novembre 2011
Aspettando il Signoreche vieneomenicainiziaeremo, una volta ancora,il tempo liturgico di Avvento e con essoun nuovo Anno liturgico. La liturgia celebra il mistero di Cristo per tutto l'anno, rendendo questo mistero contemporaneo e rendendoci contemporanei di Cristo...
Cristo  è la nostra speranza
21 novembre 2011
Cristo è la nostra speranza fronte dei tempi complessi e al contempo appassionanti, — “tremendi e stupendi”, come direbbe Paolo VI — che coinvolgono la nostra esistenza e questo spaccato di storia che insieme viviamo tutti abbiamo bisogno di un...
DOMENICA XXXIV DEL TEMPVS PER ANNVM
18 novembre 2011
DOMENICA XXXIV DEL TEMPVS PER ANNVM Solennità di Cristo Re dell’Universo In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando il Figlio dell’uomo verrà nella sua gloria, e tutti gli angeli con lui, siederà sul trono della sua gloria....
La regalità di Cristo
17 novembre 2011
La regalità di Cristoristo Re! Il Mistero della regalità di Cristo. Grande è questo mistero. E’ la conclusione di un anno liturgico, del kayros, cioè il tempo santo, durante il quale la Chiesa ha celebrato l’opera di salvezza del Cristo....
16 novembre 2011
Voglio somigliare a te, Cristo mio ReChe le mie vie, le mie parole e le mie opereinizino e finiscano in teSapendo che, cone Te, tutto andrà a buon fine:nella vittoria e nel trionfo sicuronell'amore contro l'odionel servizio contro l'egoismo.Voglio somigliare a...
DOMENICA XXXIII DEL TEMPVS PER ANNVM
11 novembre 2011
DOMENICA XXXIII DEL TEMPVS PER ANNVM Speranza e attesa operosaIn quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola: «Avverrà come a un uomo che, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni. A uno diede cinque...
Proclamare senza vergogna le verità della fede
10 novembre 2011
Proclamare senza vergognale verità della fedeolti settori Chiesa reclamano l’urgenza di proclamare senza vergogna le verità della fede che la Parola di Dio rivela.La prima verità da proclamare con orgoglio è quella secondo la quale la fede...
Sepoltura o cremazione?
07 novembre 2011
Sepoltura o cremazione?a Commemorazione dei fedeli defunti e la visita al nostri Cimiteri favorisce una riflessione su un interrogativo che molti si pongono: sepoltura o cremazione? La risposta a tale domanda deve attendere un poco in quanto occorre premettere una...