Archivio Anno 2015

<< Torna indietro

10 luglio 2015
12 domenica per annum  «Perché avete paura? Non avete ancora fede?»  + Dal Vangelo secondo Marco 4,35-41 In quel giorno, venuta la sera, Gesù disse ai suoi discepoli: «Passiamo all’altra riva». E, congedata la folla, lo presero con sé, così com’era, nella barca. C’erano anche altre barche con lui. Ci fu una grande tempesta di vento e le onde si rovesciavano nella barca, tanto che ormai era piena. Egli se ne stava a poppa, sul cuscino, e dormiva. Allora lo svegliarono e gli dissero: «Maestro, non t’importa che siamo perduti?». Si destò, minacciò il vento e disse al mare: «Taci, calmati!». Il vento cessò e ci fu grande bonaccia. Poi disse loro: «Perché avete paura? Non avete ancora fede?». E furono presi da grande timore e si dicevano l’un l’altro: «Chi è dunque costui, che anche il vento e il mare gli obbediscono?». +++ La tempesta sedata da Gesù nel bel mezzo del lago di Galilea ha sempre avuto un grande fascino tra i cristiani, anche se non fu mai possibile conoscere il suo nucleo storico originale. Marco ha narrato il racconto per invitare le comunità cristiane a fidarsi di Gesù e risvegliare la fede in Dio anche in presenza di momenti difficili, di persecuzioni e di ostilità. La pericope evangelica è breve. Tutto iniziò con un desiderio di Gesù: «Andiamo sull'altra sponda». I discepoli sapevano che dall'altra parte del lago di Tiberiade c'era il territorio pagano della Decapoli. Un paese diverso e strano. Una cultura ostile alla loro religione e alle loro convinzioni. All'improvviso...
continua...
12 domenica per annum  «Perché avete paura? Non avete ancora fede?»
10 luglio 2015
+ Dal Vangelo secondo Marco 4,35-41 In quel giorno, venuta la sera, Gesù disse ai suoi discepoli: «Passiamo all’altra riva». E, congedata la folla, lo presero con sé, così com’era, nella barca. C’erano anche altre barche con...
Petecoste: «Vieni, Santo Spirito, riempi i cuori dei tuoi fedeli»
19 maggio 2015
+ Dal Vangelo secondo Giovanni 15,26-27; 16,12-15 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando verrà il Paràclito, che io vi manderò dal Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli darà testimonianza di me; e...
Il dono della famiglia
27 dicembre 2015
Tutte le statistiche concordano sul fatto che la società valuta positivamente la famiglia come istituzione primaria. Grazie alla famiglia molti sono stati in grado di superare la crisi economica, occupazionale, o affettiva. La famiglia diventa il porto franco dove i...
Come dovrebbe essere una famiglia quale Gesù l'ha pensata?
26 dicembre 2015
Tra i cattolici si difende quasi istintivamente il valore della famiglia, tuttavia non sempre ci si sofferma a riflettere sul contenuto reale di un progetto familiare inteso e vissuto alla luce del Vangelo. Come sarebbe una famiglia costituita come Cristo l'ha pensata?...
«Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo!»
19 dicembre 2015
In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo....
Convertirsi per accogliere il Messia
12 dicembre 2015
In quel tempo, le folle interrogavano Giovanni, dicendo: «Che cosa dobbiamo fare?». Rispondeva loro: «Chi ha due tuniche, ne dia a chi non ne ha, e chi ha da mangiare, faccia altrettanto». Vennero anche dei pubblicani a farsi battezzare e gli chiesero:...
 Papa Francesco: mille giorni a servizio della carità
09 dicembre 2015
Il pontificato di papa Francesco raggiunge oggi i mille giorni da quando il cardinale arcivescovo di Buenos Aires Jorge Mario Bergoglio è diventato Vescovo di Roma e successore dell’apostolo Pietro. Il 13 marzo 2013 il comignolo installato sul tetto della Cappella...
Vegliare nella speranza
28 novembre 2015
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «…. risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina. State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che...