Vocabolario dell'Avvento

<< Torna indietro

 

1.- Avvento

La parola latina "adventus" significa "venuta". Nel linguaggio cristiano, si riferisce alla venuta di Gesù Cristo. La Chiesa dà il nome di Avvento alle quattro settimane che precedono il Natale, come opportunità per prepararci nella speranza e nel pentimento all’arrivo del Signore. Tempo di attesa, tempo di speranza.


2.- Gioia

È l'atteggiamento che scaturisce dal cuore quando si percepisce l’approssimarsi dell'arrivo di Colui che amiamo e che ci ama. La liturgia invita a manifestare la gioia interiore perché si avvicina la nascita del nostro Salvatore. La società si esprime con luci e canti; l'anima del credente manifesta gioia profonda.


3.- Amore

Il tempo che precede il Natale è tempo propizio per scambiare gesti di amicizia, di amore. Essi sono espressione del dono che si fonda nella venuta di Dio nel mondo, dono supremo che il Creatore fa alla sua creatura. La generosità, la condivisione dei beni, la solidarietà con i più bisognosi scaturisce dall’esperienza che ogni giorno facciamo della divina bontà.


4.- Fiducia

Nel tempo che precede il Natale siamo invitati a confidare nelle promesse divine, che hanno il loro compimento nella venuta di Dio nel mondo, con l’incarnazione del Figlio di Dio e di Maria è nato a Betlemme.


5.- Speranza

È l'atteggiamento più appropriato nel tempo di preparazione al Natale. È la virtù teologale che si sperimenta mediante la grazia, frutto del dono della fede, che non si fonda su un atto della nostra volontà, ma sulla volontà di Dio.

 

6.- Pace

È stato il saluto degli angeli ai pastori. Il Figlio di Dio ci è rivelato come Principe della pace. Pace che significa riconciliazione, perdono, misericordia, e che è simboleggiata dall'immagine delle spade trasformate in aratri, delle lance trasformate in falci e dalla coesistenza del lupo con l'agnello. (cfr. Isaia  2, 4)

 

7.- Vigilanza

Siamo invitati ad essere attenti e desti perché il Signore può venire in qualsiasi momento. La Parola evangelica augura che coloro che saranno vigili quando il Signore verrà nel cuore della notte, entreranno con Lui alla festa delle nozze. Per questo la tradizione cristiana celebra la nascita del Bambino Gesù a mezzanotte.


8.- Buon Avvento

Auguriamoci reciprocamente di amare e di godere sempre della Luce all'orizzonte della nostra vita e di testimoniare la serenità che si sperimenta quando si crede, ci si fida e ci si affida alla Parola di Dio. Egli è un Dio fedele e merita il nostro amore e la nostra fiducia.

 

© Riproduzione Riservata