Archivio Anno 2020

<< Torna indietro

04 aprile 2020
Domenica di Passione   Lo scandalo e la follia della Croce✠ Passione di nostro Signore Gesù Cristo secondo Matteo (27,11-54) In quel tempo Gesù comparve davanti al governatore, e il governatore lo interrogò dicendo: «Sei tu il re dei Giudei?». Gesù rispose: «Tu lo dici». E mentre i capi dei sacerdoti e gli anziani lo accusavano, non rispose nulla. Allora Pilato gli disse: «Non senti quante testimonianze portano contro di te?». Ma non gli rispose neanche una parola, tanto che il governatore rimase assai stupito. A ogni festa, il governatore era solito rimettere in libertà per la folla un carcerato, a loro scelta. In quel momento avevano un carcerato famoso, di nome Barabba. Perciò, alla gente che si era radunata, Pilato disse: «Chi volete che io rimetta in libertà per voi: Barabba o Gesù, chiamato Cristo?». Sapeva bene infatti che glielo avevano consegnato per invidia. Mentre egli sedeva in tribunale, sua moglie gli mandò a dire: «Non avere a che fare con quel giusto, perché oggi, in sogno, sono stata molto turbata per causa sua». Ma i capi dei sacerdoti e gli anziani persuasero la folla a chiedere Barabba e a far morire Gesù. Allora il governatore domandò loro: «Di questi due, chi volete che io rimetta in libertà per voi?». Quelli risposero: «Barabba!». Chiese loro Pilato: «Ma allora, che farò di Gesù, chiamato Cristo?». Tutti risposero: «Sia crocifisso!». Ed egli disse: «Ma che male ha fatto?». Essi allora gridavano più forte: «Sia crocifisso!». Pilato,...
continua...
Domenica delle palme … in famiglia, chiesa-domestica
03 aprile 2020
Quella che noi chiamiamo domenica delle palme, in verità è la domenica di Passione e l’inizio della Settimana Santa: inizia un vero itinerario spirituale. Questa settimana si chiama “santa” poiché in essa si celebrano i santi misteri della...
Speranza
23 marzo 2020
Ricevo molte telefonate e molte mail di persone che incominciano a far fatica a sperare. I giorni si susseguono ai giorni e, ovviamente, nessuno sa dire quando questa situazione abnorme di arresti domiciliari avrà fine. Per un po’ ci siamo detti:...
Dov’è Dio in tempo di corona virus?
22 marzo 2020
Di fronte alla pandemia del coronavirus, che minaccia la vita di milioni di persone e penetra subdolo e vigliacco nelle nostre città e nei nostri paesi, sono stati in molti a rivolgermi una domanda assolutamente umana anche se insidiosa: dov'è Dio? Come Dio...
Celebriamo la domenica in famiglia?
21 marzo 2020
Anche questa domenica sarà contrassegnata dalla mancata partecipazione alla messa domenicale. Ancora una domenica con le Messe “senza fedeli” in tutta Italia. Eppure l’Eucaristia continua a essere celebrata benché a porte chiuse. Vi parteciperemo...
 E l’Italia si scoprì religiosa
20 marzo 2020
I quotidiani e le agenzie di informazioni hanno dato conto dei dati dell’Auditel relativi alla recita del Rosario di giovedì sera in risposta all’invito di Papa Francesco. Il Rosario era stato promosso dai Vescovi italiani: il Papa con un video messaggio...
A proposito di confessione in tempo di coronavirus
19 marzo 2020
Da molti ho avuto la sollecitazione di dire una parola in merito alla impossibilità di celebrare il sacramento della Riconciliazione o Confessione. Compio volentieri questo servizio per rasserenare molte coscienze riferendomi alla parola del Catechismo della Chiesa...
In memoria dei sacerdoti morti a causa del coronavirus
20 marzo 2020
Ieri sera l’Italia ha pregato perché il Signore preservi l’umanità dal contagio di un virus invisibile, ma severo che miete morti oltre misura. Papa Francesco ha invitato i cristiani italiani a “restare saldi in ciò che conta davvero in...
Il Vangelo della vita
18 marzo 2020
C’è un sole caldo che invita a uscire,a passeggiare in un parco oppure tra i boschi, o al mare. Ma non si può.In condizioni normali, questo, forse, sarebbe stato un pensiero lontano: ma il fatto di non poterlo fare provoca un senso di angoscia. La primavera...